Home | Film | Personaggio

Paolo Ruffini

DATA DI NASCITA: 26/11/1978
LUOGO DI NASCITA: Livorno
DATA DI MORTE:
biografia
Paolo Stefano Ruffini consegue il diploma di Maturità Classica al Liceo Niccolini e Guerrazzi di Livorno e nel 2000 si laurea in regia televisiva e pubblicitaria presso la NUCT - Nuova Università Cinema e Televisione di Roma. Nel 2001 dirige 5 documentari che vengono riconosciuti di interesse psichiatrico, si occupa di regie teatrali per "Dé Rocky Horror Picture Show" e "Ci devo pensare" con Claudia Campolongo. Realizza per il teatro: "Io? Doppio!", un varietà cinematografico ed interattivo che nel periodo che va da giugno 2006 a aprile 2007 vanta 100 mila spettatori. Per il cinema appare nel 1997 in "Ovosodo" di Paolo Virzì nel ruolo di rilievo di Gargani. Nel 2002 vince il del concorso "Cercasi VJ" di Mtv, che lo fa consciere al pubblico italiano. Viene chiamato ad incontri di rilievo come mediatore giovanile e diventa un volto di punta per l'emittente, realizzando per essa spot con Aldo Giovanni e Giacomo e altre campagne. Nel 2005 comincia una proficua collaborazione con Marco Giusti, partecipando come ospite al talk show demenziale "Bla Bla Bla" con Lillo e Greg. Nell%u2019autunno dello stesso anno scrive e conduce "Stracult": 14 puntate in seconda serata su Rai 2 a favore del Cinema di genere che spacca. Sempre nel 2005 lavora in "Natale a Miami" al fianco di Christian De Sica e Massimo Boldi. Nel 2007 gira "Non c'è più niente da fare" una commedia diretta da Emanuele Barresi, sceneggiata da Paolo Virzì e Francesco Bruni, con Rocco Papaleo.