Home | Film | Personaggio

Lasse Hallstrom

DATA DI NASCITA: 02/06/1946
LUOGO DI NASCITA: Stockholm
DATA DI MORTE:
biografia
Lars Sven , Lasse Hallström raggiunge il successo e l'attenzione delle Case di produzione americane con il film "La mia vita a quattro zampe", del 1985. Il film, drammatico e surreale, fa ottenere ad Hallstrom la nomination all'Oscar per la migliore regia e sceneggiatura non originale. Vincitore di numerosi premi della critica cinematografica di New York, dirige nel 1991 "Ancora una volta" e nel 1993 il film di successo "Buon compleanno Mr. Grape", con Johnny Depp, Juliet Lewis e Leonardo Di Caprio. Due anni dopo realizza "Qualcosa di cui sparlare", con Julia Roberts e Dennis Quaid e firma alcuni programmi di successo per la televisione svedese. Nel 1997 dirige i videoclip musicali degli ABBA e cura la regia di alcuni film svedesi, come "A Lover and his Lass". Con "Le regole della casa del sidro" (1999) %uFFFD stato candidato all'Oscar 2000 per la miglior regia. Nel 2000 dirige "Chocolat" con Juliette Binoche e Johnny Depp e nel 2004 è ancora dietro la macchina da presa per girare "An Unfinished Life" con Jennifer Lopez e Robert Redford. Ha presentato alla 62ma Mostra del cinema di Venezia "Casanova" (2005), con Heath Ledger e Sienna Miller. Inoltre ha realizzato la pellicola "Hachiko: a dog's story" (2009). Nel 2013 realizza il film "L'Ipnotista", basato sul romanzo best-seller del 2009 dal titolo omonimo di Lars Kepler.