La freccia nel fianco

La freccia nel fianco

Nicoletta, sposata con l'ingegner Barbano, ad un concerto, ritrova nel pianista Bruno Traldi, un suo amore di gioventù, finito per la separazione dei due, questo ritrovarsi dopo anni riaccende nella donna antiche passioni, cosa che non sfugge al marito, che colpito all'improvviso da una dolorosa gelosia, decide di partire lasciando la moglie al suo destino. Per Nicoletta, apparentemente libera è come tornare al vecchio amore accanto a Bruno,come se gli anni non fossero mai passati, i due decidono di allontanarsi dalla città per un lungo viaggio, ma gli impegni del pianista presto lo fanno cadere in uno stato di incertezza che lo spinge a liberarsi di Nicoletta diventata un impedimento per la sua carriera. Bruno spinto dalla donna riprende la sua vita di musicista in giro per il mondo, mentre Nicoletta presa da rimorsi insopportabili nei confronti del marito, decide di porre fine alla sua esistenza.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
La freccia nel fianco
GENERE
REGIA
CAST
DURATA
90 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1945