Impiccalo più in alto

Impiccalo più in alto

Oklahoma, 1889. Jed Cooper, un cowboy con un passato di vice-sceriffo, viene ingiustamente accusato di furto di bestiame e di omicidio da parte di un gruppo di uomini che sta cercando giustizia. Cooper sostiene di aver regolarmente acquistato i capi, ma siccome il loro proprietario è morto, viene ritenuto un bugiardo. Gli uomini lo prendono e lo impiccano ad un albero. Grazie all'intervento provvidenziale di uno sceriffo che stava guidando un convoglio di detenuti, Cooper si salva. Portato a Fort Grant, come prigioniero in attesa di processo, viene rimesso in libertà dopo qualche giorno grazie alla cattura del vero colpevole. Ristabilitosi, Cooper vuole giustizia contro i nove che l'hanno appeso all'albero senza ascoltarne le ragioni. Ma il giudice di Fort Grant, Adam Fenton, gli intima di non farsi giustizia da solo; e gli propone di raggiungere il suo scopo agendo da ufficiale della legge. Lo nomina vice-sceriffo e lo manda sul territorio a catturare e trasportare prigionieri, dicendogli che se dovesse trovare i nove, dovrà portarli da lui vivi...

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Hang 'Em High
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
DURATA
114 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1968