Il gatto a nove code

Il gatto a nove code

Una sera, il cieco Franco Arnò, ex-giornalista che si guadagna da vivere creando cruciverba e puzzles, passeggia con l'adorata nipotina Lori davanti ad un istituto di ricerche genetiche, l'Istituto Terzi. Lì per caso ascolta una misteriosa conversazione fra due uomini seduti in un'auto parcheggiata. Poco dopo, qualcuno penetra nell'istituto dopo avere tramortito il portinaio e a quanto risulta sembra aver violato gli archivi concernenti ricerche segrete. Il giorno dopo, Arnò torna nei pressi dell'Istituto di ricerche e incontra un giornalista a caccia di scoop, Carlo Giordani. All'istituto, intanto, i dottori hanno una riunione, nella quale il Dr. Braun afferma che non è stato rubato nulla, mentre il Dr. Casoni è convinto di un possibile tentativo di spionaggio industriale. In seguito, Carlo e Franco avviano una proficua collaborazione dopo la morte del dottor Calabresi, uno dei due uomini presenti nell'auto la sera precedente, nonché impiegato dello stesso istituto Terzi, che viene spinto e buttato sotto un treno. La morte viene inizialmente ritenuta un incidente, ma presto i due si trovano a indagare un misterioso killer di cui divengono bersagli.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Il gatto a nove code
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
115 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1971