Emanuelle - Perché violenza alle donne?

Emanuelle - Perché violenza alle donne?

Emanuelle, famosa fotoreporter di un periodico per soli uomini, smaschera un santone che dice di poter avere coiti infiniti. Naturalmente sperimenta di persona le sue doti. Quindi si reca in diverse città per smascherare l'organizzazione internazionale della tratta delle bianche. Sgominata la gang si trasferisce a New York, dove fa scoppiare uno scandalo che travolge importanti personaggi implicati in episodi di violenza carnale.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Emanuelle - Perché violenza alle donne?
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
97 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1977