Brutti, sporchi e cattivi

Brutti, sporchi e cativi - locandina

Giacinto Manzella vive in una baracca con sua moglie, dieci figli e alcuni parenti. E' un uomo dispotico, un ubriacone e la sua unica preoccupazione è quella di conservare i soldi ottenuti come indennizzo per un occhio perso. Per far dispetto alla sua tribù si porta a casa una prostituta, un pò volgare ma dal cuore dolce obbligando la moglie a cederle il posto nel suo letto. La cosa non è gradita ai familiari che ce la mettono tutta per tentare di avvelenarlo e mettere finalmente le mani sui soldi. Ma Giacinto ha la pelle dura...

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Brutti, sporchi e cattivi
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
115 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1976