Home | Film | Personaggio

Peter Sellers

DATA DI NASCITA: 08/09/1925
LUOGO DI NASCITA: Southsea, Hampshire, Inghilterra
DATA DI MORTE: 24/06/1980
biografia
Figlio d'arte, Peter approda al cinema dopo un interessante passato radiofonico come conduttore di 'The Goon Show', debuttando nel 1951 in Penny Points to Paradise. Viene notato cinque anni dopo, a fianco di Sir Alec Guinness nel giallo "La signora omicidi", nel ruolo di un gangster. Grazie a "Nudi alla meta", del 1959, vince il premio come miglior attore britannico. Nello stesso anno, interpreta "Il ruggito del topo", seguito da "Un alibi (troppo) perfetto" e, nel 1960, da "La miliardaria". Apprezzato, ricercato, divertente dirige se stesso in "Il piacere della disonestà". Kubrick lo sceglie e dirige in due diverse pellicole: "Lolita", 1962, nel ruolo dello scrittore tv e, l'anno dopo, in "Il Dottor Stranamore". Una pellicola cult, dove l'attore dà il meglio di se stesso in tre ruoli: Il Presidente Usa, un maggiore inglese ed un ex nazista, diventato consigliere militare. Nel 1968 è la volta del nevrotico psicanalista in "Ciao Pussycat" e nello svitato ospite di "Hollywood Party". Nel 1964, arriva all'apice del successo interpretando il famosissimo Ispettore Clouseau insuperabile poliziotto combina guai d'oltralpe, la cui totale mancanza di fiuto da detective viene sopperita da una fortuna sfacciata e da una valanga di gag. I film tutti diretti da Blake Edwards sono "La Pantera Rosa", "La Pantera Rosa colpisce ancora" del 1974, "La Pantera Rosa sfida l'Ispettore Clouseau" del 1976, "La vendetta della Pantera Rosa", 1978. Candidato tre volte all'Oscar, non si è mai aggiudicato la prestigiosa statuetta. Nel 1980 muore per via di una crisi cardiaca appena finite le riprese di "Il diabolico complotto" del Dr. Fu Manchu.
PREMI E NOMINATION

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attore in un film commedia o musicale La pantera rosa sfida l'ispettore Clouseau