Home | Film | Personaggio

Woody Allen

DATA DI NASCITA: 01/12/1935
LUOGO DI NASCITA: Brooklyn, New York, USA
DATA DI MORTE:
biografia
Allan Stewart Konigsberg nasce il 1 dicembre 1935 a Brooklyn, da una famiglia di origini ungheresi. Dopo aver suonato il clarinetto fino all'età di 12 anni, il giovane decide di sfruttare la sua naturale vena comica. Adotta così Woody Allen come nome d'arte e si propone in piccoli ma riusciti sketch, i cui diritti vengono in poco tempo acquistati dalla Nbc. Con i soldi guadagnati si iscrive all'Università di New York e sposa nel 1954 con la sedicenne Harlene Rose. Il matrimonio durerà solo otto anni. Nei primi anni Sessanta riesce a vendere testi contenenti battute e gags allo 'Show of shows' di Sid Caesar. Divenuto cabarettista ed autore teatrale, è ospite di molti programmi televisivi, tra cui spicca "The Tonight Show". Nel 1964 riceve in consegna dal produttore Charles Feldman l'incarico di scrivere la sceneggiatura di "Ciao Pussycat", al quale partecipa anche come comparsa. Il suo debutto avviene comunque più tardi con il parodistico "Prendi i soldi e scappa". Decide quindi di sedere dalla parte opposta della macchina da presa, girando rispettivamente "Amore e guerra", "Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso e non avete mai osato chiedere", "Io e Annie" (vincitore di 4 premi Oscar, tra cui miglior regia e miglior attore protagonista) e "Manhattan". Accusato di incesto per aver sposato la figlia adottiva Soon Yi dopo la separazione con Mia Farrow, Allen anche negli anni Novanta ha realizzato opere contrassegnate dal suo inconfondibile stile nevrotico e tagliente. In particolare, capolavori come "La dea della bellezza"(1995), "Tutti dicono i love you" (1996), "Harry a pezzi" (1997), "Celebrità" (1998) e "Accordi e disaccordi" (1999) possono essere inquadrati e visti come gli eredi naturali di pellicole memolrabili come "Zelig", "La rosa purpurea del Cairo" e "Hannah e le sue sorelle". Ha poi interpretato sia il ruolo di attore che di regista in "Criminali da strapazzo", "La maledizione dello scorpione di giada", "Hollywood Ending" e "Anything Else". Tra i suoi recenti lavori ricordiamo la commedia "Melinda e Melinda" e "Match Point" che è stato proiettato al 58° Festival di Cannes (2005). Ha lavorato alla pellicola "Scoop" (2006) con Scarlett Johansson e Hugh Jackman e al film "Cassandra's Dream" (2007) con Colin Farrell e Ewan McGregor. Ha presentato a Cannes la commedia "Vicky Cristina Barcelona" (2008) con Scarlett Johansson e Penelope Cruz.
PREMI E NOMINATION

Golden Globe Awards
golden globe per il miglior film commedia o musicale Vicky Cristina Barcelona

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior regista Match Point

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film drammatico Match Point

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film commedia o musicale Tutti dicono I love You

 

Oscar
oscar nomination miglior regista Crimini e Misfatti

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film drammatico Crimini e Misfatti

 

Golden Globe Awards
golden globe per il miglior film commedia o musicale Hannah e le sue sorelle

 

Oscar
oscar nomination miglior regista Hannah e le sue sorelle

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior regista Hannah e le sue sorelle

 

Oscar
oscar nomination miglior film Hannah e le sue sorelle

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film commedia o musicale La rosa purpurea del Cairo

 

Oscar
oscar nomination miglior regista Broadway Danny Rose

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film commedia o musicale Zelig

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attore in un film commedia o musicale Zelig

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film drammatico Manhattan

 

Oscar
oscar nomination miglior regista Interiors

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior regista Interiors