Home | Film | Personaggio

Philip Seymour Hoffman

DATA DI NASCITA: 23/07/1967
LUOGO DI NASCITA: Fairport, New York
DATA DI MORTE: 02/02/2014
biografia
Studente della New York University Tisch School of Drama, svolge una lunga gavetta sui palcoscenici off-Broadway, che gli apre le potre del cinema. Si fa notare per la prima volta come uno dei compagni di scuola di Chris O'Donnell in "Scent of a woman - Profumo di donna" (1992), poi si specializza in ruoli sempre più sgradevoli, di ciccione spesso antipatico come in "Twister" (1996) "Boogie Nights"(1997), "Happiness" e "Patch Adams" (1998) accanto a Robin Williams. Nel 1999 è accanto a Tom Cruise in "Magnolia" e accanto a Jeff Bridges in "Il grande Lebowski" (1999). Nel 2002 si cimenta in vari generi: dalla commedia "Quasi famosi" al thriller con "Red Dragon" al poliziesco con "La 25ma ora" e nel sentimentale con "Ubriaco d'amore". Sempre più acclamato dal pubblico cinematografico, Hoffman ha lavorato anche nella pellicola di successo "Ritorno a Cold Mountain" (2004) accanto a Jude Law, Nicole Kidman e Renee Zellweger. E' stato protagonista di "Capote" (2005), diretto da Bennett Miller, e accompagnato da Catherine Keener e Bruce Greenwood. Ha girato nell'action-movie "Mission: Impossible 3" (2006) e il thriller di Sidney Lumet "Before the Devil Knows You're Dead" (2007) presentato alla II^ Edizione della Festa del Cinema di Roma. Inoltre è uno dei protagonisti del film drammatico "The Savages" (2007) di Tamara Jenkins e della pellicola "La guerra di Charlie Wilson" accanto a Tom Hanks. Ha lavorato nel film "Synecdoche, New York" di Charlie Kaufman.
PREMI E NOMINATION

Oscar
oscar nomination miglior attore non protagonista Il dubbio

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attore in un film commedia o musicale La Famiglia Savage

 

Oscar
oscar nomination miglior attore non protagonista La guerra di Charlie Wilson

 

Golden Globe Awards
golden globe per il miglior attore in un film drammatico Truman Capote: a sangue freddo

 

Oscar
oscar miglior attore Truman Capote: a sangue freddo