Home | Film | Personaggio

Natalie Portman

DATA DI NASCITA: 09/06/1981
LUOGO DI NASCITA: Gerusalemme
DATA DI MORTE:
biografia
A soli tre anni, Natalie si trasferisce da Gerusalemme a New York. Studentessa modello, durante gli anni universitari ha frequentato i corsi dello Stagedoor Manor Performing Arts Camp per specializzarsi nella recitazione. Nel 1994 ha debuttato sul grande schermo nel film "LÉon" di Luc Besson, e in seguito ha selezionato accuratamente le proposte cinematografiche, rifiutando in questo modo anche ruoli di grande importanza (come "Lolita" nell'omonimo film di Adrian Lyne, Giulietta in "Romeo Giulietta" di Baz Luhrmnan)
La Portman ottiene nuovamente parti da protagonista nel 1999 e in quell'anno È accanto a Susan Sarandon nel film "La mia adorabile nemica" di Wayne Wang ma soprattutto È la principessa Amidala nel primo episodio della saga di "Guerre Stellari" diretto da George Lucas. Ha vinto il Golden Globe Awards del 2005 come migliore attrice non protagonista per la sua interpretazione in "Closer" del regista Mike Nichols. Ha interpretato il film drammatico "Zona Franca" (2005) di Amos Gitai ed ha nuovamente vestito i panni di Padme Amidala in "Star Wars Episodio III - la Vendetta dei Sith" (2005).
E' la protagonista femminile di "Goya's Ghosts" (2006), diretto da Milos Forman e lavora nel film "My Blueberry Nights" (2007) di Kar Wai Wong.
Inoltre ha girato accanto a Dustin Hoffman "Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie" (2008) e il film drammatico "The Other Boleyn Girl" (2008). E' la protagonista di "Il cigno nero" (2010), opera che le frutta il Premio Oscar come Miglior Attrice.
PREMI E NOMINATION

Oscar
oscar miglior attrice Il cigno nero

 

Oscar
oscar nomination miglior attrice non protagonista Closer