Home | Film | Attore

Michele Placido

DATA DI NASCITA: 12 May 1946
LUOGO DI NASCITA: Ascoli Satriano, Foggia, Italia
SEGNO ZODIACALE: Toro
PROFESSIONE: Attore
biografia
Dopo aver frequentato l'Accademia d'Arte Drammatica di Roma inizia la carriera alternando teatro e cinema. La sua prima interpretazione di successo al cinema è, nel 1974, "Romanzo di un giovane povero", seguono "Salto nel vuoto"(1979), "Tre fratelli"(1981), "Affari d'oro"(1988) e "Afghan Breakdown"(1990). La sua popolarità televisiva è legata al commissario Cattani della serie "La piovra". Debutta alla regia nel 1989 con "Pummarò", cui seguono "Le amiche del cuore" (1991), "Un eroe borghese" (1995) in cui ottiene un David speciale,e "Del perduto amore" (1998). Nel 2002 è presente alla mostra del cinema di Venezia con il film "Un viaggio chiamato amore". E nel 2004 torna a Venezia per presentare "Ovunque sei" con Violante Placido e Stefano Accorsi. Continua la carriera d'attore con i film "Il posto dell'anima" (2002) di Riccardo Milani, "L'odore del sangue" (2003) e "L'amore ritorna" (2004). Ha lavorato nel film di Michele Soavi "Arrivederci amore, ciao" (2006) accanto ad Alessio Boni, nella pellicola di Nanni Moretti "Il Caimano" e in "Commediasexi" (2006) di Alessandro D'Alatri. E' uno dei protagonisti del film comico "2061" (2007) di Carlo Vanzina e del film storico "Il sangue dei vinti" (2008).
GLI ARTICOLI
natale 2013
  • OGGI IN TV