Home | Film | Personaggio

Joseph Gordon-Levitt

DATA DI NASCITA: 17/02/1981
LUOGO DI NASCITA: Los Angeles, California
DATA DI MORTE:
biografia
Dopo aver interpretato lo Spaventapasseri, nella rappresentazione scolastica de "Il Mago di Oz", Joseph a soli sei anni tenta la carriera di cantante. Alla fine degli anni Ottanta si fa notare in svariate produzioni televisive come il western 'Stranger on My Land' al fianco di Tommy Lee Jones, Casa Keaton e 'La signora in giallo'. Nel 1992 Robert Redford lo scrittura nel suggestivo "In mezzo scorre il fiume" e in seguito si cala nelle vesti del figlio di Demi Moore ne "Il Giurato" thriller diretto da Brian Gibson. Il 1998, è la volta di "Halloween - 20 anni dopo" e successivamente è protagonista del coinvolgente teen-movie "10 cose che odio di te". Nel 2000 si iscrivere alla Columbia University di New York per studiare francese, storia e letteratura. Qualche tempo dopo, tuttavia, abbandona i corsi per dedicarsi completamente al mestiere di attore. Nel 2004 Joey si cimenta nel ruolo del fanciullo che ha subito violenze sessuali nello sconvolgente "Mysterious Skin", di Gregg Araki e si improvvisa detective nel thriller "La Roba - Brick" (2006), accanto a Lukas Haas. Nel 2007, lo troviamo nell'action "Killshot" e nel bellico "Stop Loss". Nello stesso periodo è il promettente atleta Chris Pratt, protagonista del drammatico "Sguardo nel vuoto".