Home | Film | Personaggio

Cameron Diaz

DATA DI NASCITA: 30/08/1972
LUOGO DI NASCITA: San Diego, California
DATA DI MORTE:
biografia
Cameron Diaz nasce il 30 agosto 1972 a San Diego, in California, da padre d'origine cubana e da madre anglo-tedesca. A soli 16 anni inizia a lavorare come modella per l'agenzia "Elite". Nel 1993 decide di tornare negli Stati Uniti dove viene contattata da Charles Russel per il ruolo di co-protagonista in "The Mask" (1994). Il suo carattere grintoso ed affascinante le permette di nascondere la sostanziale inesperienza di recitazione, consegnandoli al contrario un profilo spontaneo di self made woman. Nel 1997 conosce Julia Roberts con la quale divide il set di "Il matrimonio del mio migliore amico" di Ronald Bass. Accetta lo strano ruolo di omicida in "Cose molto cattive" (1998), ma la vera pellicola del successo è quella dei fratelli Farrelly che la vede protagonista di "Tutti pazzi per Mary" (1998) e le vale tre prestigiosi premi quali l'American Comedy Award, l'Mtv Movie Award ed il riconoscimento ufficiale dei critici di New York. Lavora quindi a "Essere John Malkovich" (1999) e con Oliver Stone in "Ogni maledetta domenica" (1999). E' protagonista accanto a Drew Barrymore e a Lucy Liu nella trasposizione cinematografica del popolare serial tv "Charlie's Angels" (2000), quindi si impegna in due lavori molto difficili: "Vanilla Sky" (2001) e "Gangs of New York" (2003). Ed è poi la volta di "Charlie's angeles - Più che mai" (2003), incredibile film d'azione e fascino al femminile. Nel 2004 viene scelta dal regista Curtis Hanson per il film commedia "In her shoes" e ultimamente ha lavorato nella pellicola "L'Amore non va in vacanza" (2006) accanto a Kate Winslet e Jude Law.
PREMI E NOMINATION

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attrice in un film commedia o musicale Tutti pazzi per Mary