Shrek

TRAMA

Non avete mai incontrato un eroe come Shrek, il tenero orco che ha conquistato tutto il mondo con...LA PIU' BELLA FAVOLA MAI RACCONTATA! Divertitevi con la meravigliosa storia dell'ardita avventura di Shrek che, con l'aiuto del chiacchierone Ciuchino, cerca di salvare l'altezzosa principessa Fiona per riconquistare la proprietà della sua amatissima palude dall'astuto Lord Farquaad. Shrek, un'avventura a dimensione d'orco che vorrete vedere e rivedere!

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Shrek
GENERE
NAZIONE
United States
REGIA
CAST
DURATA
90 min.
USCITA CINEMA
2001
2001
ANNO DI DISTRIBUZIONE
RECENSIONE
Personaggi verdi e animaletti d'ogni genere, ritmo e tempi da musical, dialoghi divertenti e spigliati, tutto questo in un cartone nato e cresciuto per rivolgersi ad un pubblico più adulto, elementi che insieme contraddistinguono l'inconfondibile 'Shrek', le cui avventure sono arrivate ad essere raccontate in un nuovo episodio della saga, il terzo capitolo, con 'Shrek: The Third'.

La trama questa volta appare più complicata, perché a Shrek passerà lo scettro del re e in più, la grande sorpresa sarà che la famiglia si allargherà, arriveranno, infatti, tre pestiferi gemellini che non staranno mai fermi, con tutte le divertenti conseguenze del caso. Shrek però, nei panni del re proprio non ci vorrà stare così, insieme agli inseparabili compagni, Ciucchino e il gatto, deciderà di mettersi in viaggio, alla ricerca di un papabile sostituto al trono e raggiungerà Artie, un piccolo Artù, che nella versione originale sarà doppiato da Justin Timberlake. La dolce Fiona intanto, durante l'assenza del suo amato, sarà invece impegnata ad impedire un temibile colpo di stato, organizzando un gruppo di donne invincibili e di grande riguardo, tra cui figureranno addirittura Cenerentola, la Bella Addormentata e Biancaneve, che l'aiuteranno nella sua battaglia.
Le premesse sono allettanti, i personaggi non lasciano dubbi affinché il nuovo film in 3D non salga di nuovo nell'Olimpo del clamore, la storia poi appare avvincente, complicata e travolgente con la compagnia di Shrek al gran completo, per attendere i risultati del botteghino e il responso della critica. Il film questa volta è stato diretto da Chriss Miller e Reman Hui, prodotto da Aron Warner, John H. Williams e Andrei Adamson, quest'ultimo regista dei due primi episodi. Una nota d'interesse già dalle prime luci la desta il cast del doppiaggio inglese che comprende Mike Myers per Shrek, Eddie Murphy per Ciuchino, Cameron Diaz per Fiona e Antonio Banderas per il Gatto con gli Stivali. Questa esilarante commedia, anche per il suo terzo round, mantiene i toni del cartone anticonformista, che è riuscito sempre ad avere le carte in regola per guadagnarsi un posto d'onore tra le vette delle risate assicurate. Viene mantenuto il suo ritmo veloce, soprattutto sorretto da quelle note divertenti se non anche irriverenti, che pur non mancano nella storia, tra avventura, comicità e nuovi personaggi, che contribuiscono a renderla più accattivante.


Tra le curiosità che riguardano il made in Italy, nel film la sequenza in cui si racconta la vita di Ginger Bread, l'omonimo pan di zenzero, è stata interamente realizzata dall'italiano Gabriele Pennacchioli, che fa parte della squadra della Dreamworks, dedita alla lavorazione e alla creazione dei personaggi della saga. 'Shrek- The Third' è atteso nelle sale italiane per agosto con la scommessa di allietare ancora una volta una grossa fetta di pubblico in sala.


GLI ARTICOLI
  • OGGI IN TV