Warning: fopen(/home/ts_siti/film.it/httpdocs/typo3temp/tx_ncstaticfilecache/www.film.it/news/televisione/dettaglio/art/fargo-ewan-mcgregor-rivela-nuovi-dettagli-dalla-stagione-3-48213/index.html): failed to open stream: No such file or directory in /home/ts_siti/film.it/typo3_src-4.5.25/t3lib/class.t3lib_div.php on line 3189 Fargo: Ewan McGregor rivela nuovi dettagli dalla stagione 3- Film.it
NOTIZIE

Fargo: Ewan McGregor rivela nuovi dettagli dalla stagione 3

Il cast della nuova stagione di Fargo è apparso in una conferenza stampa, rivelando dettagli sui personaggi e le riprese, da poco iniziate

Ewan McGregor

13.01.2017 - Autore: Marco Triolo (Nexta)
Il Winter Press Tour della Television Critics Association continua a riservarci gustosi aggiornamenti sulle serie in arrivo e, dopo aver rivelato la data di debutto di Twin Peaks, torna a farci parlare di Fargo. La terza stagione è da poco entrata in lavorazione a Calgary, in Canada, in un clima rigidissimo che fa da controfigura al Minnesota in cui sono state ambientate nel due precedenti stagioni e il film dei Coen omonimo. La nuova stagione, composta da dieci episodi e ancora una volta pensata da Noah Hawley, è interpretata da Ewan McGregor, Mary Elizabeth Winstead, Carrie Coon, David Thewlis e Michael Stuhlbarg, tutti apparsi, insieme al produttore esecutivo Warren Littlefield, alla conferenza di Fargo al TCA. Tutti meno Hawley, che è rimasto a casa ammalato.

Sappiamo già che McGregor interpreta due fratelli, Emmit e Ray Stussy, ma davamo per scontato che fossero gemelli. Non lo sono, e per giunta vengono da due diversi background. Aspettiamoci dunque che il trucco differenzi in maniera sostanziale i due personaggi. L'attore ha già esperienza nell'interpretare due personaggi in un film, lo ha fatto in The Island, dove c'erano più cloni della stessa persona, e Last Days in the Desert, dove interpretava Gesù e Satana. Lo scozzese ha anche rivelato che l'accento del Minnesota – obbligatorio per i personaggi di Fargo – è il più difficile che abbia mai utilizzato, e per riprodurlo in maniera esatta sta lavorando con un coach linguistico.

La stagione sarà ambientata nel 2010 e tratterà anche il tema della tecnologia, dei suoi recenti passi da gigante e di come “teoricamente dovrebbe unirci, mentre in molti casi questo non sta accadendo”, come ha spiegato Littlefield.

Carrie Coon interpreta Gloria Burgle, lo sceriffo della cittadina in cui si svolge la stagione 3. “Rappresenta l'estetica di provincia – ha spiegato l'attrice – La sua vita personale sta andando in pezzi e lei tenta di restare aggrappata alla sua identità interiore”. Tra gli altri interpreti troviamo Stuhlbarg nel ruolo di un personaggio chiamato Sy Feltz, e Thewlis in quello di V.M. Vargas – su cui l'attore non sa niente di niente; “Ho girato solo una scena. Ora tornerò in Inghilterra per due settimane per dimenticare tutto quanto e capire come fare il resto”, ha dichiarato.

Gli attori hanno anche discusso delle temperature rigide a cui li ha esposti il set di Calgary. “La troupe è fantastica – ha detto McGregor – Fanno di tutto per evitare che noi moriamo di freddo”. “A zero gradi, loro indossano i pantaloni corti”, ha infine commentato Littlefield.