NOTIZIE

Lucky Red, tre grandi film che vedremo al cinema (Video)

Andrea Occhipinti presenta un dramma che vi spezzerà il cuore, un'avventura che sconfina nel fantasy e un'altra avventura che si trasforma in un thriller

19.08.2018 - Autore: servizio di Pierpaolo Festa, montaggio di Paola Schettino Nobile
Il cinema che vedremo, ci sono tre film del listino Lucky Red da tenere d'occhio: un dramma che vi farà a pezzi il cuore, un'avventura che sconfina nel fantasy e un'altra avventura che si avvicina al thriller. Ve li presentiamo attraverso le parole del presidente Andrea Occhipinti:


Questa la trama di Ride (dal 6 settembre al cinema):
Max (Lorenzo Richelmy) e Kyle (Ludovic Hughes) sono due riders acrobatici. Quando ricevono l’invito a partecipare a una misteriosa gara di downhill con in palio 250.000$, accettano senza esitazione per poi scoprire – ormai troppo tardi – di doversi spingere oltre i limiti delle loro possibilità fisiche e psicologiche. Quella che affronteranno sarà così una corsa estrema per la sopravvivenza.

Questa la trama di Capharnaüm:
Medio Oriente, nel villaggio di pescatori di Capernaum si svolge la fiaba - dalle evidenti venature politiche - di uno dei protagonisti del dramma di migranti e sfollati: Zein, un bambino che insegue la speranza di una vita migliore e che vediamo pronto a ribellarsi contro lo stato delle cose, scontrandosi legalmente con i suoi stessi genitori, colpevoli di averlo generato.
 
Questa la trama di Freaks Out:
Matilde, Cencio, Fulvio e Mario sono come fratelli quando il dramma della seconda guerra mondiale travolge Roma. Siamo nel ‘43, nel pieno del conflitto, e la città eterna ospita il circo in cui lavorano. Israel, il proprietario e loro padre putativo, scompare nel tentativo di aprire una via di fuga per tutti loro oltre oceano. I nostri quattro protagonisti sono allo sbando. Senza qualcuno che li assista ma, soprattutto, senza il circo, hanno smarrito la loro collocazione sociale e si sentono solo dei fenomeni da baraccone, “a piede libero” in una città in guerra.

FILM E PERSONE