Natale di sangue

TRAMA
Natale di sangue

Billy, un bambino di 5 anni, va con la sua famiglia a trovare il nonno in una casa di cura: questi lo spaventa molto quando gli racconta che Babbo Natale punisce i bambini che sono stati cattivi. Quella sera, proprio la vigilia di Natale, tornando dalla casa di cura, sulla strada vengono aggrediti da un pazzo vestito da Babbo Natale che uccide brutalmente i genitori di Billy. Il bambino finisce così con il fratellino in un orfanotrofio. Un Natale Billy viene costretto a sedersi sulle ginocchia di Santa Claus facendo così riemergere in lui il trauma. A 18 anni Billy trova lavoro in un negozio di giocattoli. Tutto sembra procedere nel migliore dei modi fin quando arriva il Natale e il capo lo costringe a indossare i panni dell'uomo di cui lui ha il terrore. Per il ragazzo sarà la goccia che fa traboccare il vaso facendo nuovamente riemergere il trauma e scatenando in lui una follia omicida.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Silent Night, Deadly Night
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
DURATA
79 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1984