Incompreso (Vita col figlio)

TRAMA
Incompreso

Mister Duncombe è un diplomatico britannico che lavora nel consolato a Firenze. L'uomo si ritrova vedovo con due figli: Andrea di 8 anni e Milo di 4. Duncombe cerca di far fronte a questa situazione: assume un'austera governante, tratta da persona adulta il figlio maggiore e vezzeggia il più piccolo, malato. Andrea, che vorrebbe più di ogni cosa l'affetto del padre, viene indotto da tale atteggiamento a rinchiudersi in sé stesso, mentre sente vivissimo il dolore per la morte della mamma e ne coltiva l'affetto con mille nascoste manifestazioni. Si abbandona alle monellerie tipiche della sua età, guadagnandosi una serie di rimproveri, che lo feriscono ancor di più; al contrario, il vivace Milo appare sempre come la vittima del fratello…

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Incompreso (Vita col figlio)
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DISTRIBUZIONE
Istituto Luce Cinecittà
DURATA
105 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1966