Django Unchained

TRAMA
Django Unchained

Ambientato negli Stati del Sud prima della Guerra Civile, “Django Unchained” è interpretato da Jamie Foxx nei panni di Django, uno schiavo la cui brutale storia con i suoi ex-padroni lo porta faccia a faccia con il cacciatore di taglie Tedesco Dr. King Schultz (Christoph Waltz). Schultz è sulle tracce dei Brittle Brothers, una coppia di fratelli assassini. Soltanto Django può condurlo a loro. Il poco ortodosso Schultz compra Django con la promessa di liberarlo dopo la cattura dei Brittles. Vivi o morti.
Il successo dell'operazione convince Schultz a liberare Django. A quel punto i due non si separano. Invece Schultz si dirige a sud a caccia del più criminale più ricercato, aiutato da Django. Django, che possiede ottime abilità di caccia, rimane focalizzato su un obiettivo: trovare e salvare Broomhilda (Kerry Washington), la moglie che ha perduto anni prima, a causa della tratta degli schiavi.
La ricerca di Django e Schultz li conduce a Calvin Candie (Leonardo DiCaprio), proprietario di Candyland, una piantagione in cui gli schiavi vengono addestrati da Ace Woody (Kurt Russell) a battersi tra loro per sport. Esplorando la piantagione in incognito, Django e Schultz sollevano i dubbi di Stephen (Samuel L. Jackson), lo schiavo di fiducia di Candie. Le loro mosse vengono controllate e l'intera organizazzione cerca di metterli all'angolo.
Se Django e Schultz scapperanno con Broomhilda, dovranno scegliere tra indipendenza e soliriarietà, tra sacrificio e sopravvivenza…


VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Django Unchained
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
USCITA CINEMA
04/01/2013
ANNO DI DISTRIBUZIONE
2012