Home | Film | Attore

Vincenzo Salemme

DATA DI NASCITA: 12 Jul 1957
LUOGO DI NASCITA: Bacoli, Napoli, Italia
SEGNO ZODIACALE: Toro
PROFESSIONE: Attore
biografia
Nel 1976 Vincenzo viene scritturato da una compagnia teatrale, e cosi inizia la sua carriera di attore. Nel 1977 si trasferisce a Roma dove si inserisce nella compagnia di Eduardo De Filippo, con cui collabora stabilmente fino al 1992. Ha scritto e interpretato: 'Sogni, bisogni, incubi e risvegli' (1990), "A chi figli e a chi figliastri" (1991), 'Passerotti o pipistrelli?' (1993), 'Fatti unici per atti comici' (1994), 'La gente vuol ridere' (1993), scritto insieme a Francesco Paolantoni, 'Pazza d'amore' (1996) con Marisa Laurito, 'Fiori di ictus' (1996), 'Di mamma ce n'è una sola' (1999) e 'Sogni e bisogni' (2001). L'incontro con il cinema nasce grazie alla buona amicizia con Nanni Moretti, che gli affida dei ruoli in "Sogni d'oro" (1981), "Bianca" (1983) e "La messa è finita". Nello stesso periodo appare ne "Il tuffo", di Massimo Martella. Nel 1998 debutta dietro la macchina da presa con "L'amico del cuore". Il film ha un buon successo e Vincenzo decide di girarne altri. Nel 2000 è la volta di "A ruota libera" in cui è regista e attore insieme a Sabrina Ferilli e Manuela Arcuri. Gira "La premiata Pasticceria Bellavista" (2000) e "Volesse il cielo!" (2003). Accanto a Maurizio Casagrande e Alena Seredova ha lavorato nel film "Ho visto le stelle!" (2004) e infine ha interpretato, scritto e girato "Cose da pazzi" (2005), un film su una strana famiglia con strani parenti. Ha fatto parte del cast di "Baciami Piccina" (2005) accanto a Neri Marcore' ed è stato protagonista della pellicola "Olè" (2006) accanto a Massimo Boldi. Ha diretto e interpretato la commedia "SMS - Sotto mentite spoglie" (2007) con Giorgio Panariello e Luisa Ranieri e il film "No Problem" con Sergio Rubini e nuovamente con Panariello.
GLI ARTICOLI
  • OGGI IN TV