Home | Film | Personaggio

F. Murray Abraham

DATA DI NASCITA: 24/10/1939
LUOGO DI NASCITA: Pittsburgh, Pennsylvania
DATA DI MORTE:
biografia
Frank Murray Abraham ha frequentato l'UniversitÀ del Texas e poi ha studiato recitazione sotto la guida di Uta Hagen a New York.
Il suo debutto sul palcoscenico avviene a Los Angeles, in una piÈce di Ray Bradbury "The wonderful ice cream suit".
Lavora per piÙ di dieci anni, facendosi una buona reputazione ma non raggiungendo mai la vera fama. E' apparso in molte serie televisive, da "Kojak" a "All in the family", oltre che in numerosi spot pubblicitari.
Nel 1975 È in "I ragazzi irresistibili", mentre nel 1976 È un agente in "Tutti gli uomini del presidente", poi appare in "Il vizietto americano", sempre del 1976, nel 1982 È Jacopo nel "Marco Polo" televisivo.
Nel 1983 lavora in "Scarface" e l'anno successivo in "Amadeus", interpretazione superba che gli vale un premio Oscar ed un Golden Globe come miglior attore. Dopo "Amadeus" lo ricordiamo in "Il nome della rosa" del 1985, "Russicum - i giorni del diavolo" del 1989, "Il falÒ delle vanitÀ" del 1990, "L'impero del crimine" del 1991, "Last action hero" del 1993 nel quale interpreta un killer misterioso.
Nel 1995 interpreta "La dea dell'amore" e nel 1996 È in "Riccardo III, un uomo un re" di e con Al Pacino. Seguono poi "Mimic" (1997), "Star Trek - L'insurrezione" (1998) e "I giudici"(1999).
Nel 2000 lo vediamo impegnato in due film di grande successo, "Scoprendo Forrester" al fianco di Sean Connery e "I cavalieri che fecero l'impresa" di Pupi Avati.
Nel 2003 recita nelle pellicole "My Father - Rua Alguem 5555" e "Piazza delle Cinque Lune" (2003), di Renzo Martinelli. Sempre con il regista Martinelli, ha interpretato "Il Mercante di Pietre" (2005).
Per Ilaria Borrelli ha girato "Come le formiche" (2007) accanto a Enrico Lo Verso.
Nel 2013 È protagonista del film "11 settembre 1683" di Renzo Martinelli.