Home | Film | Personaggio

Mel Gibson

DATA DI NASCITA: 03/01/1956
LUOGO DI NASCITA: Peekskill, New York
DATA DI MORTE:
biografia
Mel Gibson nasce negli Stati Uniti nel 1956. All'età di 12 anni è costretto a trasferirsi con la famiglia in Australia dove trascorre il resto della sua adolescenza. Diplomatosi in un istituto privato, decide poi di iscriversi alla prestigiosa Scuola d'Arte Drammatica. Nel 1977, proprio durante il corso di formazione artistica, ha l'opportunità di debuttare come comparsa nel film "Un'estate di fuoco". Dopo il conseguimento della laurea, inizia a collaborare attivamente ai progetti dello State Theatre Company, dimostrando di aver acquisito una notevole sicurezza professionale. Il primo regista a notarlo è George Miller che nel 1979 gli assegna la parte da protagonista in "Interceptor". Il successo del film è strepitoso e Gibson ottiene immediatamente un contratto per il sequel che arriva due anni dopo con "Interceptor - Il guerriero della strada". Intanto, dopo un lungo fidanzamento con Robyn Moore, la sposa. Dalla moglie avrà ben sette figli. Dopo l'affermazione raggiunta con "Gli anni spezzati" e con "Un anno vissuto pericolosamente", accetta l'offerta di Richard Donner in "Arma letale", pellicola anch'essa destinata ad inaugurare una lunga serie di trionfi. Viene contattato quindi da Franco Zeffirelli per dar vita al suo "Amleto" e nel 1993 esordisce come regista con la pellicola "The Man Without a Face". Nel 1995 realizza il suo capolavoro: "Braveheart - Cuore impavido" con cui ottiene 5 Oscar tra cui miglior film e miglior regia. Successivamente, escono altri suoi lavori degni di menzione: "Ransom - Il ricatto" di Ron Howard, "Ipotesi di complotto" di Richard Donner e "The Million Dollar Hotel" di Wim Wenders. Il suo volto è apparso nel film "Il patriota" di Roland Emmerich e nella commedia "What Women Want - Quello Che le Donne Vogliono". Nel 2002 è la volta di "Signs", presentato al Festival di Locarno, e poi "We Were Soldiers - Fino All'Ultimo Uomo" di Randall Wallace, e in "The Singing Detective" di Keith Gordon. Nel 2003 dirige un nuovo capolavoro, "La Passione di Cristo", film che ha ottenuto tre candidature agli Oscar e di recente è tornato dietro la macchina da presa realizzando "Apocalypto" (2006). E' protagonista del thriller "Fuori Controllo" (2010) di Martin Campbell.
PREMI E NOMINATION

Golden Globe Awards
nomination golden globe al miglior film straniero Apocalypto

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attore in un film commedia o musicale What women want - Quello che le donne vogliono

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attore in un film drammatico Ransom - Il riscatto

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film drammatico Braveheart - Cuore Impavido

 

Golden Globe Awards
golden globe per il miglior regista Braveheart - Cuore Impavido

 

Oscar
oscar miglior film Braveheart - Cuore Impavido