Home | Film | Personaggio

Helen Mirren

DATA DI NASCITA: 26/07/1945
LUOGO DI NASCITA: Chiswick, Londra
DATA DI MORTE:
biografia
Figlia di un aristocratico russo fuggito in Inghilterra durante la Rivoluzione, Helen è una delle violiniste della London Philarmonic, oltre che tassista e insegnante di guida. Sin da piccola ha la passione per il teatro e la recitazione e bek presto entra a far parte della compagnia del Britain's National Youth Theater. A diciotto anni debutta sul palcoscenico con il ruolo di Cleopatra in "Antonio e Cleopatra" ottenendo subito grandi consensi. Nel 1967 debutta nel cinema con "Herostratus" di Don Levy. Nel corso della sua lunga carriera ha alternato spesso il palcoscenico al grande e al piccolo schermo. Ha vinto due premi come miglior attrice al Festival di Cannes: nel 1984 per il ruolo di Marcella in "Cal", di Pat O'Connor, e nel 1995 per "La pazzia di Re Giorgio" di Nicholas Hytner. Grazie a quest'ultima interpretazione ha ottenuto anche la nomination all'Oscar come miglior attrice protagonista. Il 2002 la vede ancora protagonista della ribalta internazionale grazie alla partecipazione al film di Robert Altman "Gosford Park" che le è valsa la nomination al BAFTA, al Golden Globe e all'Oscar come miglior attrice non protagonista. Nel 2003 lavora in "L'Ultimo Bicchiere" (2003) e "Calendar Girls" (2003). Ha interpretato Rose nel film di Lee Daniels "Shadowboxer" (2006) ed è stata la protagonista della pellicola "The Queen" (2006) di Stephen Frears con cui ha ottenuto l'Oscar come miglior attrice. Ha anche lavorato nel film d'avventura "Il Mistero delle pagine perdute" (2007) e nella pellicola "State of play" (2008). Inoltre è una delle protagoniste di "Inkheart - La leggenda del cuore d'inchiostro" (2009) e del thriller "Red" (2009).
PREMI E NOMINATION

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attrice in un film commedia o musicale Calendar girls