Home | Film | Personaggio

Dakota Fanning

DATA DI NASCITA: 23/02/1994
LUOGO DI NASCITA: Conyers, Georgia
DATA DI MORTE:
biografia
Dakota ha già trascorso metà della sua vita sul set affiancando Robert De Niro, Denzel Washingtone Sean Penn, girando tredici film per il cinema e una trentina per la tv. La critica statunitense è unanime nel giudicare questa biondina, un concentrato di talento: per la sua interpretazione di figlia matura del ritardato Sean Penn in "Mi chiamo Sam" (2001) è diventata la più giovane nominata per lo Screen Actors Guild Award e si è aggiudicata il premio riservato a giovani attori dalla Broadcast Film Critics Association, battendo Haley Joel Osment ("Il sesto senso") e il maghetto Harry Potter, Daniel Radcliff. Nel 2003 gira "Le ragazze dei quartieri alti", storia di un'amicizia tra una baby-sitter infantile (Brittany Murphy) e una troppo matura bambina ricca, trascurata dalla madre e maniaca dell'ordine. L'anno successivo è accanto a Denzel Washington in "Men on fire - Il fuoco della vendetta" (2002), in cui Dakota veste i panni della figlia di un industriale rapita da un narcotrafficante di Città del Messico. Lo stesso anno interpreta Sally nella pellicola "Il Gatto" accanto ad Alec Baldwyn. Ha inoltre girato "La Guerra dei Mondi" (2005) di Steven Spielberg, con Tom Cruise e "Nascosto nel buio" (2005) accanto a Robert De Niro. Ha interpretato "Dreamer: Inspired by a true story" (2006) insieme a Kurt Russell e "La tela di Carlotta" (2007) di Gary Winick. Inoltre è Jane nel secondo capitolo della saga di Twilight, "New Moon" (2009).