NOTIZIE
Nati stanchi
Courtesy of © 01 Distribution

Nati stanchi

Nati stanchi

14.04.2003 - Autore: Sara Rosato
Regia: Dominick Tambasco Cast: Salvo Ficarra, Valentino Picone, Marica Coco, Stefania Bonafede Italia, 2001 Durata: 92     Salvo e Valentino, due giovani siciliani sfaticati, cercano in ogni modo di ritardare lingresso nel mondo del lavoro e le responsabilità che ne derivano. La loro vita si articola tra la piazza del paese, gli amici, le fidanzate e lattività in cui concentrano il massimo impegno: partecipare a più concorsi possibili in giro per lItalia cercando di sostenere le prove nel peggior modo possibile. Per uno dei concorsi i due si recheranno a Milano, e nei soli due giorni di permanenza riusciranno a cacciarsi nei guai a causa di una serie di equivoci. La loro vita sembra proseguire secondo copione, ma questo perfetto meccanismo si inceppa e lo stato di eterni disoccupati è destinato a finire.   La vita è tutto un esame o un concorso! Certo in questo caso è per i protagonisti unoccasione per interrompere la routine quotidiana e per sfuggire qualche giorno alla stretta morsa delle eterne fidanzate. In fondo il loro punto di vista è fuori di ogni logica consueta, hanno una filosofia che si basa su due principi inattaccabili: è giusto che la gente lavori, ma se andiamo tutti a lavorare, al bar chi ci va? Nessuno! Questo è mettere in ginocchio leconomia della nostra regione, perché la nostra è uneconomia basata sul bar!. Il loro non far niente è, quindi, una scelta ponderata, che da vita a una serie di gag davvero esilaranti, degne di due comici cabarettisti quali sono. La Sicilia con i suoi stereotipi è onnipresente. Non manca il boss mafioso del paese che vuole conquistare le vicine elezioni piazzando un sindaco, non troppo surreale, desideroso di creare la Cortina del sud; il propietario del bar costantemente beffato da Ficarra e Picone; le famiglie dei due particolarmente apprensive e desiderose di vedere i figli sistemati. Insomma un altro duo comico che arriva sul grande schermo dopo anni di cabaret, in un film co-prodotto da Rai Cinema e gli indipendenti Poccioni e Valsania, sulla scia di oramai innumerevoli attori comici che hanno maggior successo al cinema piuttosto che a teatro, facendo incassi record, accontentando vecchi, giovani e bambini, e soprattutto riempiendo le tasche dei loro produttori! Artisticamente Ficarra e Picone nascono nel 1993, dopo aver trascorso due anni tra pub e locali siciliani, iniziano a proporsi anche fuori dalla Sicilia e nel 1997 si affacciano al mondo televisivo facendo qualche apparizione nella prima edizione di Zelig presentata da Simona Ventura. Ma il grande pubblico se li ricorderà nello Zelig della scorsa stagione, condotto da Bisio e soprattutto nellOttavo Nano, di Dandini e Guzzanti. Particolare è anche la colonna sonora, creata appositamente per il film da Lello Analfino&Tinturia. I generi musicali toccati sono diversi, dal rock al reggae, dalletno al melodico fino alla disco, ma sempre con uno sguardo costante alla lingua siciliana.  
keywords
film | ficarra e picone | nati stanchi | ottavo nano | cinema |
natale 2013
  • OGGI IN TV