Warning: fopen(/home/ts_siti/film.it/httpdocs/typo3temp/tx_ncstaticfilecache/www.film.it/news/televisione/dettaglio/art/il-nuovo-twin-peaks-sar-trasmesso-in-esclusiva-su-sky-atlantic-e-in-contemporanea-con-gli-usa-4822/index.html): failed to open stream: No such file or directory in /home/ts_siti/film.it/typo3_src-4.5.25/t3lib/class.t3lib_div.php on line 3189 Il nuovo Twin Peaks sarà trasmesso in esclusiva su Sky Atlantic e in contemporanea con gli Usa - Film.it
NOTIZIE

Il nuovo Twin Peaks sarà trasmesso in esclusiva su Sky Atlantic e in contemporanea con gli Usa

Insieme alla prima immagine ufficiale della nuova serie, l'annuncio della messa in onda dell'evento atteso per il 21 maggio.

13.01.2017 - Autore: La redazione
Che lo stesso demiurgo David Lynch sarà di nuovo della 'partita' lo sapevamo, come anche gli ultimi dettagli e informazioni sui nuovi episodi di Twin Peaks che vedremo a partire dal 21 maggio, ma l'ultima buona notizia - accompagnata da una 'profumata' prima immagine ufficiale - è che questi diciotto nuovi capitoli della creatura di Mark Frost e David Lynch saranno in esclusiva su Sky Atlantic HD, che li manderà in onda in contemporanea alla trasmissione negli States.



Probabilmente l’evento televisivo più atteso dai fan della televisione moderna e contemporanea, la serie di culto torna - come noto - dopo 26 anni per la terza stagione di I segreti di Twin Peaks. Che prenderà il via con una prima puntata di due ore. La storia, ambientata 25 anni dopo l’omicidio di Laura Palmer, racconterà l’odissea dell’agente Cooper di ritorno a Twin Peaks e potrà contare - come annunciato - su un cast di 217 attori noti e meno noti.



Tra i nomi appartenenti al cast originale di Twin Peaks rivedremo Kyle MacLachlan, Sherilyn Fenn, Madchen Amick, Sheryl Lee e David Duchovny, mentre tra le new entry della 3 stagione figurano Laura Dern, Monica Bellucci, Michael Cera e Trent Reznor. Presente anche lo stesso David Lynch nel ruolo di Gordon Cole, il Capo dell'Ufficio Regionale dell’FBI.  Già nella seconda stagione dello show, Cole era stato protagonista di numerose scene ironiche, essendo spesso costretto a parlare a voce alta a causa dei suoi grossi problemi d'udito.