NOTIZIE
Farewell, My Queen - Virginie Ledoyen e Diane Kruger

In partenza a Roma Rendez-vous 2012

La Francia è di casa a Roma grazie a Rendez-vous, festival dedicato al nuovo cinema d'Oltralpe

17.04.2012 - Autore: Comunicato stampa
Si svolgerà dal 17 al 22 aprile a Roma la seconda edizione di Rendez-vous, appuntamento con il nuovo cinema francese, un festival esclusivo dedicato al cinema d’Oltralpe. Iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, la manifestazione è realizzata dall’Institut français Italia, in collaborazione con l’Accademia di Francia a Roma - Villa Medici, l'Institut français - Centre Saint-Louis e l’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale con il sostegno di UNIFRANCE. La direzione artistica del festival è affidata a Vanessa Tonnini.

Martedì 17 aprile si terrà la serata di gala di inaugurazione di Rendez-vous, festival dedicato al cinema francese. La serata sarà ad inviti e avrà luogo presso l’Hôtel Sofitel Rome - Villa Borghese. Tra gli ospiti, Carole Bouquet, Valérie Donzelli, Dominik Möll, Frédéric Jardin, ma anche Carolina Crescentini, Edoardo Leo, Alessandro Gassman, Massimo Ghini, Monica Scattini e i fratelli Vanzina.

Con una quarantina di titoli, nuovissimi, per la maggior parte in anteprima, parte il viaggio a tappe alla scoperta del cinema d’Oltralpe che offre al pubblico una programmazione che attraversa i generi, dalla produzione popolare a quella più sofisticata, dai campioni di incasso alle pellicole indipendenti. Tre programmazioni per le quattro sedi della manifestazione: il Cinema Fiamma e la Casa del Cinema ospitano la sezione Novità, mentre presso l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici si svolgerà panoramica Cineasti del presente. L'Institut français - Centre Saint-Louis dedica infine un focus a Mathieu Kassovitz. I film, proiettati in versione originale, sottotitolati in italiano, sono presentati da registi e attori francesi accompagnati da un padrino italiano.

Tra i film presenti, “Nuit Blanche” di Frederic Jardin, “L'enfant d'en haut” di Ursula Meier, “Tous au Larzac” di Christian Rouaud, “Les Adieux a la reine” di Benoit Jacquot (qui la nostra intervista a Diane Kruger), “Impardonnables” di André Techiné, “Une vie meilleure” di Cedric Kahn, “La nouvelle guerre des boutons” di Christopher Barratier e infine la versione restaurata di “Viaggio nella luna” di Georges Melies, già presentato da Martin Scorsese al Festival di Roma 2011. 
keywords
Rendez-vous 2012 | Les Adieux a la reine | L'enfant d'en haut | Une vie meilleure | La nouvelle guerre des boutons | georges melies |
natale 2013
  • OGGI IN TV