Warning: fopen(/home/ts_siti/film.it/httpdocs/typo3temp/tx_ncstaticfilecache/www.film.it/news/film/dettaglio/art/fahrenheit-451-approda-in-tv-con-michael-b-jordan-e-michael-shannon-49211/index.html): failed to open stream: No such file or directory in /home/ts_siti/film.it/typo3_src-4.5.25/t3lib/class.t3lib_div.php on line 3189 Fahrenheit 451 approda in TV, con Michael B. Jordan e Michael Shannon- Film.it
NOTIZIE

Fahrenheit 451 approda in TV, con Michael B. Jordan e Michael Shannon

Dal regista di 99 Homes, un nuovo adattamento del romanzo di Ray Bradbury: sarà un film per la HBO

Michael B. Jordan e Michael Shannon

20.04.2017 - Autore: Marco Triolo (Nexta)
Michael B. Jordan e Michael Shannon saranno i protagonisti di Fahrenheit 451, nuovo adattamento del classico romanzo di fantascienza distopica di Ray Bradbury. Il film non sarà però distribuito al cinema ma andrà in onda su HBO. Jordan farà anche da produttore esecutivo al progetto, che sarà diretto da Ramin Bahrani e scritto da Amir Naderi, la coppia di autori di 99 Homes (ancora con Shannon nel cast).
 
Jordan sarà il protagonista Guy Montag, Shannon il suo capo e mentore Beatty. La storia di Fahrenheit 451 è ambientata in un futuro in cui i pompieri non spengono gli incendi, bensì li appiccano. I pompieri sono infatti incaricati di bruciare i libri, per permettere alla televisione di soggiogare le menti dei cittadini. Ma esiste un movimento rivoluzionario composto da persone che salvano e nascondono i libri. Montag, un pompiere apparentemente devoto alla causa, lo scopre quando incontra una vicina di casa, Clarisse, che gli cambia completamente la prospettiva sulla realtà. Quando Mildred, la moglie di Montag, tenta il suicidio, e Clarisse sparisce improvvisamente, Montag inizia a nascondere i libri in casa propria. Ma viene scoperto e costretto a fuggire per sopravvivere.
 
Il progetto non ha ancora il via libera ufficiale della HBO, ma a quanto pare le trattative sono quasi concluse. Fahrenheit 451 è già stato adattato al cinema da François Truffaut nel 1966, con Oskar Werner e Julie Christie nel cast.
 
Fonte: Variety