Watchmen

TRAMA
Watchmen - Locandina

Un super-eroe mentalmente insano, di nome Rorschach, scopre un complotto governativo per uccidere tutti i super-esseri mascherati esistenti, e subito dopo avviare lo sterminio di milioni di civili innocenti..

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Watchmen
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
SITO UFFICIALE
DISTRIBUZIONE
Universal Pictures Italia
DURATA
162 min.
USCITA CINEMA
06/03/2009
ANNO DI DISTRIBUZIONE
2009
RECENSIONE
In meno di quarantotto ore ha già incassato oltre 83 milioni di dollari in tutto il mondo. Si trattava di un film un po%u2019 difficile per il grande pubblico - a cominciare dalla durata, due ore e quaranta minuti %u2013 ma "Watchmen" è già diventato un cult. Da settimane il film, il regista e gli attori hanno praticamente invaso la rete con tutte le ultime novità.

Tuttavia gran parte della critica americana resiste a questa %u201CWatchmen-mania%u201D, stroncando il film:
Michael Phillips del Chicago Tribune scrive che: %u201CL%u2019adattamento gonfiato di Zack Snyder sarà ottimo per conquistare i fan e le fan della graphic novel che apprezzeranno il film per l%u2019estrema fedeltà all%u2019opera di Alan Moore e Dave Gibbons. Una fedeltà quasi da schiavo%u201D. Kenneth Turan del Los Angeles Times lo definisce: %u201Cqualcosa di accettabile ma scadente, un adattamento che è prigioniero della storia invece che esserne padrone%u201D.

%u201CE%u2019 una noia! %u2013 scrive Phili Kenicott del Washington Post che definisce il film %u2013 lungo, pesante e affonda sotto il peso della riverenza all%u2019originale%u201D. Claudia Puig di USA Today scrive che il film: %u201Ccomincia con grande potenza, ma procede trascinandosi, arzigogolando e finendo per essere dimenticabile%u201D. Sul New York Times A.O. Scott definisce l%u2019intera premessa del film %u201Cradicata in una visione del comportamento umano che è fondamentalmente immatura, auto commiserevole e sentimentale%u201D.

Nonostante tutto, c%u2019è stato anche qualcuno che è rimasto conquistato dall%u2019adattamento di Snyder, come Kyle Smith del New York Post che scrive: %u201CIl film trasforma ogni sequenza in un perfetto riquadro fumettistico realizzato con grande concentrazione e senza alcun compromesso. L%u2019effetto che si ottiene è dark e non lascia respiro, ma si tratta anche di un film eccellente in larghezza e profondità. C%u2019è più negli spettacolari titoli di testa che nei tre film di Spider-Man messi insieme%u201D. E infine, il guru Roger Ebert assegna al film quattro stelle, scrivendo nel Chicago Sun-Times che %u201CIl film è abbastanza ricco da essere visto più di una volta%u2026 Non sono sicuro di aver capito tutte le sfumature e le implicazioni, ma sono sicuro di aver provato un%u2019esperienza potente%u201D.

E voi invece? Cosa avete pensato del film? Potete lasciare i vostri commenti in fondo all'articolo o commentando questo post sul nostro forum.

Per saperne di più sul film
Leggete la nostra recensione
Date un'occhiata ai personaggi
Guardate il trailer



LE FOTO