Tre passi nel delirio

TRAMA
Tre passi nel delirio

Film a episodi. "Toby Dammit" - Dammit, un attore inglese, durante una festa, ubriaco e nauseato dall'ambiente e dalle persone che lo circondano, ossessionato da uno strano richiamo inconscio, fugge a bordo di una macchina veloce. La visione si materializza al di là di un ponte interrotto: mentre tenta di superare l'ostacolo, una corda d'acciaio gli tronca la testa di netto. "William Wilson" - William, giovane ufficiale austriaco, racconta tutta la sua vita ad un sacerdote. Fin da ragazzo in collegio, quando stava per compiere una cattiva azione, gli si parava davanti un "altro se stesso" pronto a fermarlo. Ora, dopo aver barato al gioco e insultato una donna, "lui" si era di nuovo fatto vivo per smascherarlo e William, non sopportando più questa presenza nella sua vita, lo aveva inseguito e ucciso. Non creduto dal prete, si getta dal campanile. "Metzengerstein" - Una ricca è perversa contessa si innamora di uno dei suoi cugini, che la respinge. Per vendicarsi, la donna fa incendiare la fattoria in cui l'uomo vive, uccidendolo. Da quel momento vive tormentata da una forma di oscuro rimorso e, infine, salita in groppa a un misterioso cavallo nero, muore anche lei tra le fiamme.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Histoires extraordinaires
GENERE
NAZIONE
Francia
REGIA
CAST
DURATA
121 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1968