Tenebre

TRAMA
Tenebre

Stati Uniti. Peter Neal, uno scrittore di romanzi gialli, si sta dirigendo in bicicletta verso l'aeroporto per prendere un volo per Roma. Dopo essersi cambiato nel bagno dell'aeroporto si avvia all'imbarco ma un annuncio lo avvisa di una chiamata per lui al banco informazioni. Al telefono è la sua ex fidanzata Jane la quale però lo sta chiamando dall'aeroporto stesso. A Roma una ragazza, Elsa Manni, è in un centro commerciale e gira per gli scaffali quando viene attirata dall'ultimo libro di Peter, intitolato Tenebrae, e decide di rubarne una copia. La donna non si accorge però che qualcuno la sta spiando. Poco dopo viene scoperta dal titolare il quale dopo averla portata in ufficio si rende conta che la ragazza non è nuova del mestiere e che è una cleptomane. Decide di chiudere un occhio dopo che la ragazza gli dà il suo indirizzo per vedersi dopo il lavoro.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Tenebre
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
100 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1982