Roma violenta

TRAMA
Roma violenta

Il commissario Betti, poliziotto della Questura romana, ha perso un fratello diciottenne che è stato colpito senza alcuna ragione da un delinquente nel corso di una rapina. Quando un episodio assai simile si ripete su di un autobus in Piazzale Flaminio, il Betti sguinzaglia gli agenti Biondi e De Rossi travestiti da straccioni e, forte delle informazioni che ottiene, individua delinquenti, li percuote a sangue e poi li consegna ad un meccanismo giudiziario e penale in cui non ha alcuna fiducia. Esonerato dall'incarico per eccesso di zelo, il commissario accetta l'invito di un certo avv. Sartori e diviene capo di una accolta di "vigilantes" i quali grazie alle conoscenze del mondo del crimine dell'ex poliziotto e in forza delle notizie che ancora gli pervengono dal fedele Biondi, menano strage di briganti nelle notti romane.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Roma violenta
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
89 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1975