Poesia Che Mi Guardi

TRAMA
Poesia Che Mi Guardi - Locandina

Partendo dalla figura di Antonia Pozzi, una poetessa originale e appassionata del Novecento Italiano, morta suicida a soli 26 anni nel 1938, Poesia che mi guardi vuole riflettere sul ruolo dell'artista e del poeta nella società di allora e di oggi. Il film dà voce alla sua poesia e alla sua tormentata ricerca esistenziale, al suo disagio verso un mondo maschile che liquidava il suo talento poetico come disordine emotivo e verso il suo ambiente sociale, la classe alto-borghese milanese, che le impediva di vivere in modo sincero e passionale.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Poesia Che Mi Guardi
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
50 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
2009