Lo straniero

TRAMA
Lo straniero 

Nell'immediato secondo dopoguerra, la Commissione delle Nazioni Unite contro i Crimini di guerra cerca di rintracciare uno dei più efferati capi dei campi di sterminio nazisti, Franz Kindler, che è scomparso senza lasciare tracce (di lui non si trova neppure una fotografia, si sa solo che ha l'hobby di riparare i meccanismi di grossi orologi). Mr. Wilson, investigatore della Commissione, sotto la propria responsabilità fa liberare Konrad Meinike, uno degli ex collaboratori di Kindler, che è in prigione appunto per crimini di guerra.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
The Stranger
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
DURATA
95 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1946