Le colt cantarono la morte e fu... tempo di massacro

TRAMA
Le colt cantarono la morte e fu... tempo di massacro

Tom Corbett (Franco Nero), cercatore d'oro lungo le rive dei fiumi, torna nel paese che lasciò fin da piccolo e trova il fratello Jeffrey (George Hilton) abbrutito dall'alcool, la fattoria della sua famiglia ed ogni attività commerciale distrutte e derubate dal padrone del paese Scott e dal prepotente figlio Junior (Nino Castelnuovo). Tom si reca dal suo amico Carradine per cercare di scoprire qualcosa, ma quest' ultimo mentre sta per parlare viene ucciso insieme alla moglie e le due figlie adolescenti, da alcuni sicari di Scott. Grazie alla pistola facile di Jeffrey, Tom riesce a penetrare nel ranch di Scott nel bel mezzo di un ricevimento. Dopo essere stato garbatamente mandato via dal proprietario, interviene Junior; davanti agli invitati il giovane umilia Tom, massacrandolo con circa ottanta frustate. In serata Tom riesce tra gli stenti a raggiungere casa, dove la sua nutrice india, nel vederlo in quello stato, decide di confessargli un incredibile segreto...

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Le colt cantarono la morte e fu... tempo di massacro
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
92 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1966