La supplente va in città

TRAMA
supplenteincitta.jpg

Giunta a Roma per cercare il suo fidanzato Carlo - sparito dopo la leva militare - Rubina, maestra veneta, lo riscopre fanatico del ballo. Delusa, gli tende una trappola e lo manda in galera con l'accusa di violenza sessuale. A questo punto si trova costretta a farsi assumere come cameriera da Davide e Adele, proprietari di un negozio di tessuti. I due coniugi hanno due figli: Delia, dalle ambigue inclinazioni sessuali, e Leo, un giovane senza alcun fascino che si crede un Casanova. Sfruttando abilmente le armi della seduzione e le debolezze di ciascun componente della famiglia, riesce a insinuarvisi fino a prenderne il controllo.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
La supplente va in città
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
97 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1979