La rivolta

TRAMA
La rivolta

Il chirurgo Eugene Ferguson viene tenuto in ostaggio da un gruppo di soldati nel pieno di un movimento insurrezionale contro il dittatore Ferrago. L'uomo alla fine riesce a liberarsi, ma viene avvisato che il politico è gravemente affetto da un tumore al cervello e ha bisogno di un'immediata operazione. Nel frattempo il ribelle Gonzales rapisce la moglie di Ferguson, minacciando di ucciderla se il marito compirà l'operazione.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Crisis
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
DURATA
95 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1950