Il portiere di notte

TRAMA

Max, già ufficiale delle SS addetto ai campi di sterminio, svolge in un albergo di Vienna (1957) le mansioni di portiere di notte, perchè si vergogna della luce diurna. Non così altri suoi ex colleghi,orgogliosi del loro passato,intenti a reperire e far scomparire documenti e testimoni compromettenti. In albergo giunge Lucia, una ex-deportata ebrea, corrotta da Max e ora sposata a un direttore d'orchestra americano. Ossessionato dai ricordi, basta a Max una minima provocazione per reimmergersi nellerievocazioni di orrori e abiezioni con deviazioni sessuali d'ogni genere. Anche Lucia è coinvolta nei ricordi, dai quali scaturisce e divampa una insana passione. Sapendola ricercata a morte quale teste pericoloso, Max si licenzia e si barrica con lei nel proprio appartamento, dove l'isolamento e l'esaurirsi del cibo provocano risse, sfinimenti e furori erotici. Privi di ogni speranza i due tentano di fuggire...

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Il portiere di notte
GENERE
NAZIONE
Italy
REGIA
CAST
DURATA
113 min.
USCITA CINEMA
1974
1974
ANNO DI DISTRIBUZIONE
  • OGGI IN TV