Il fiume rosso

TRAMA
Il fiume rosso

Nel 1851 un allevatore, Tom Dunson, decide di stabilirsi con un fedele amico, Groot Nadine, e un giovane orfano raccolto lungo il cammino, Matthew Garth, presso il confine settentrionale del Texas per crearsi una propria mandria. La fortuna arride all'uomo, che nel giro di quindici anni diventa ricco, ma la ricchezza ha il suo prezzo ed egli non è più l'uomo generoso di un tempo, anzi, è diventato duro con chiunque lo contrasti, compreso il giovane Matt, nonostante lo consideri ormai come fosse il proprio figlio. Nel lungo tragitto fino ad Abilene con 8000 capi di bestiame passando attraverso il Red River, dopo una serie di scontri sempre più accesi con i suoi mandriani, ormai intenzionati ad abbandonare l'impresa, il vecchio viene estromesso dal giovane, che prende il comando della carovana...

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Red River
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
DURATA
133 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1948