Dov'è la libertà...?

TRAMA
Dov

Nel periodo poco dopo la fine della Seconda guerra mondiale, Salvatore Lojacono, un modesto barbiere, esce di galera dopo aver scontato una lunga pena per aver ucciso un suo amico che insidiava sua moglie. Purtroppo l'uomo non sa dove andare ma, dopo qualche vicissitudine e contro ogni sua aspettativa, viene accolto dai parenti della moglie, ormai defunta. Salvatore pian piano viene a scoprire che la famiglia che lo ha accolto si è arricchita con i soldi rubati agli ebrei deportati nei lager dai nazisti, che la sua defunta moglie e chi la insidiava non erano altro che amanti, e che la ragazza che gli avevano presentato, a servizio della famiglia, è incinta di un altro. Amareggiato e deluso dalla vita, pianificherà il suo ritorno in prigione.
 

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Dov'è la libertà...?
GENERE
NAZIONE
Italia
REGIA
CAST
DURATA
87 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1954