Accadde una notte

TRAMA
Accadde una notte

La viziata ereditiera Ellie Andrews scappa dallo yacht del padre, a Miami, per raggiungere New York e sposare l'aviatore King Westley, disapprovato dall'apprensivo genitore, che lo considera solo un ambizioso arrampicatore sociale. Per non farsi trovare dagli uomini sguinzagliati alla sua ricerca, sceglie di viaggiare in un pullman Greyhound, un modo che poco si adatta alla sua vita privilegiata e che la costringe a vedere da vicino gli effetti della Depressione. Sullo stesso pullman viaggia il giornalista Peter Warne, appena rimasto senza lavoro per il proprio comportamento inaffidabile, che la riconosce e decide di accompagnarla ed aiutarla, in cambio di uno scoop esclusivo. L'intimità a cui li costringe lo scomodo viaggio, durante il quale si devono far passare per marito e moglie e dormire nella stessa stanza di motel, e la condivisione delle più diverse esperienze, sia negative (perdere il pullman, fare l'autostop, patire la fame) che positive (il fascino della vita sulla strada, per Ellie che si è sempre sentita chiusa in una gabbia dorata), li fa progressivamente avvicinare e conoscere a vicenda, finché, quando il viaggio sta ormai per concludersi, Ellie si rende conto di essersi innamorata di Peter e glielo confessa…

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
It Happened One Night
GENERE
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
DISTRIBUZIONE
Columbia
DURATA
105 min.
USCITA CINEMA
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1934
GLI ARTICOLI