A piedi nudi nel parco

TRAMA
piedinudiparco.jpg

La coppia di neosposi Paul (Robert Redford) e Corie (Jane Fonda), dopo aver trascorso sei giorni di infuocata luna di miele chiusi in una stanza dell'hotel Plaza, si trasferisce nella sua prima casa, un piccolo e spoglio appartamento al quinto piano di un vecchio palazzo senza ascensore del Greenwich Village.  La scomoda sistemazione e una serata a quattro, in compagnia dell'eccentrico vicino abusivo Victor Velasco (Charles Boyer) e di Ethel, la benpensante madre di Corie (Mildred Natwick), mettono a dura prova la loro vita matrimoniale e, in particolare, fanno emergere le loro differenze caratteriali: Paul è serio, contegnoso, prudente, Corie è vitale, appassionata, romantica; tanto l'uno è prevedibile e convenzionale quanto l'altra è imprevedibile e spudorata.  Corie decide di mettere fine al matrimonio, non all'altezza delle sue elevate aspettative ideali, e caccia dal tetto coniugale Paul, che finisce su una panchina di Washington Square Park, a ubriacarsi e camminare a piedi nudi nel parco, proprio in quella che lei gli aveva indicato come espressione della desiderata spontaneità. Ma quando vede come si è ridotto, Corie capisce di amarlo così come l'ha conosciuto e sposato, un uomo stabile e fidato, e di non volerlo affatto cambiare.  I giovani Paul e Corie si riconciliano e anche i maturi Victor ed Ethel, altrettanto diversi, sembrano aver scoperto una speciale sintonia.

VALUTAZIONE FILM.IT
TITOLO ORIGINALE
Barefoot in the Park
GENERE
1
NAZIONE
Stati Uniti
REGIA
CAST
DURATA
106 min.
USCITA CINEMA
25/07/2015
ANNO DI DISTRIBUZIONE
1967