Home | Film | Personaggio

Daniele Luchetti

DATA DI NASCITA: 26/07/1960
LUOGO DI NASCITA: Roma
DATA DI MORTE:
biografia
Figlio di uno scrittore e nipote di un pittore, Daniele ha studiato Lettere e Storia dell'Arte. Ha frequentato la scuola di cinema Gaumont, dove ha partecipato alla realizzazione del film collettivo "Juke Box" (1983) insieme a Michele Scuro, Carlo Carlei, Antonello Grimaldi, Enzo Civitareale, Sandro De Santis e Valerio Jalongo. Debutta come attore nel 1984 nel film di Nanni Moretti, "Bianca" e nel 1988 realizza il suo primo film, "Domani accadrà" (1988) presentato al Festival di Cannes che gli ha procurato diversi premi tra cui il David di Donatello come miglior regista esordiente. Nel 1990 è la volta de "La settimana della sfinge" ma raggiunge il successo con "Il portaborse" (1992) e soprattutto con "La scuola" (1994), che ha ricevuto enormi consensi di pubblico e critica. Nel 2003 gira la commedia "Dillo con parole mie" e ultimamente ha diretto Ricacrdo Scamarcio e Elio Germano in "Mio fratello è figlio unico" (2006).