Home | Film | Personaggio

Curtis Hanson

DATA DI NASCITA: 24/03/1945
LUOGO DI NASCITA: Reno, Nevada
DATA DI MORTE: 20/09/2016
biografia
Curtis prima di dedicarsi alla sceneggiatura e alla regia, ha lavorato per la rivista 'Cinema'.
Nel 1978 ha scritto la sceneggiatura del film "L'amico sconosciuto" e nel 1982 ha scritto la sceneggiatura di "Cane bianco". Nel 1987 ha diretto "La finestra della camera da letto", di cui aveva scritto la sceneggiatura. Sono seguiti poi due thriller, "Cattive compagnie" (1990) e "La mano sulla culla" (1992).
Nel 1994 ha diretto "River Wild-Il fiume della paura". Nel 1997 ha diretto, prodotto e scritto "L.A. Confidential", tratto dal romanzo di James Ellroy, vincitore, fra l'altro, di un Oscar per la miglior sceneggiatura e uno per la miglior attrice non protagonista (Kim Basinger).
Nel 2000 dirige "Wonder Boys" con Michael Douglas e Tobey Maguire, e nel 2002 È la volta di "8 Mile" una pellicola sulla scalata al successo del giovane rapper Eminem.
Ha realizzato la commedia "In her shoes" (2004) con Cameron Diaz e Shirley Maclaine, e "Le Regole del Gioco" (2007) con Drew Berrymore e Robert Duvall. Il 2011 È l'anno di "Too Big to Fail", incentrato sulla crisi dei mercati finanziari internazionali e intepretato da William Hurt, James Woods e Paul Giamatti. Il 2012 È l'anno di "Chasing Mavericks", biopic dedicato a Jay Moriarity (1978-2001) un "soul surfer" che ha sempre amato questo sport.
PREMI E NOMINATION

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film drammatico Wonder Boys

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film drammatico L.A. Confidential

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior regista L.A. Confidential

 

Oscar
oscar nomination miglior film L.A. Confidential

 

Oscar
oscar nomination miglior regista L.A. Confidential