Home | Film | Personaggio

Wilma Labate

DATA DI NASCITA: 04/12/1949
LUOGO DI NASCITA: Roma
DATA DI MORTE:
biografia
Laureatasi in filosofia, nel 1979 Wilma comincia a collaborare con la Rai girando diversi programmi televisivi, di fiction e documentaristici. Nel corso degli anni Ottanta realizza dei documentari industriali, e diventa assistente alla regia con diversi autori italiani. Esordisce nel lungometraggio nel 1992 con "Ambrogio", interpretato da Francesca Antonelli e Roberto Citran, nel 1993, gira per Renault una serie di clip e documentari industriali e nel 1996 realizza la sua opera seconda, quel "La mia generazione" che la impone all'attenzione del pubblico e della critica. Nel 1997, realizza "Lavorare stanca"; l'anno successivo, firma un episodio del film "Gli ultimi della classe", all'interno d'un progetto che vede coinvolti pure Pasquale Pozzessere e Maurizio Zaccaro. Nel 2001 firma la regia di "Domenica" e insieme ad altri registi lavora al documentario "Lettere dalla Palestina" che racconta in maniera attenta e non retorica la "storica" questione del popolo palestinese e della sua straordinaria vitalità culturale e intellettuale. Nel 2003 dirige il documentario "Maledettamia" e ultimamente ha diretto la pellicola "Signorina Effe" (2007) con Valeria Solarino.