Home | Film | Personaggio

Warren Beatty

DATA DI NASCITA: 30/03/1937
LUOGO DI NASCITA: Richmond, Virginia
DATA DI MORTE:
biografia
Warren compie studi teatrali e diventa ben presto segretario del Washington's National Theater e successivamente frequenta corsi d'arte drammatica a New York. Professionalmente debutta in televisione nella serie "The many loves of Dobie Gillis". Nel 1961 Elias Kazan gli offre il ruolo del protagonista di "Splendore nell'erba" (Splendour in the grass). E' un successo per tutti: film, attore ed attrice, Nathalie Wood. Nel 1962 rifiuta di interpretare il ruolo di J.F. Kennedy, ma poco tempo dopo torna da Jack Warner implorandolo di produrre con lui un gangster movie diretto da Arthur Penn. Il produttore acconsente e cosÌ nasce "Bonnie and Clyde" (Gangster Story). Nel 1978 debutta nella regia, firmando insieme a Buck Henry "Il paradiso puÒ attendere" (Heaven can wait), remake di una commedia di Alexander Hall del 1941. Ma di tutti i suoi film , l'impresa piÙ coraggiosa È "Reds", 1981, kolossal sulla figura dello scrittore americano John Reed, osservatore e sostenitore della rivoluzione sovietica. Il film È premiato con tre Oscar (miglior regia, miglior attrice non protagonista e miglior fotografia). Nel 1991, accanto ad Annette Bening recita nel film "Bugsy" di Larry Livingstone, e nel 1994 gira "Love Affair - un Grande Amore". Nel 1998 riceve a Venezia il Leone d'oro alla carriera.
Nel 2001 ha lavorato insieme a Andie MacDowell, Goldie Hawn e Diane Keaton in "Amori in cittÀ... e tradimenti in campagna" di Peter Chelsom.
PREMI E NOMINATION

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior film commedia o musicale Bulworth - Il senatore

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attore in un film commedia o musicale Bulworth - Il senatore

 

Golden Globe Awards
nomination golden globe per il miglior attore in un film drammatico Gangster Story

 

Oscar
oscar nomination miglior attore Gangster Story