Home | Film | Personaggio

Ulrich Tukur

DATA DI NASCITA: 29/07/1957
LUOGO DI NASCITA: Assia, Germania
DATA DI MORTE:
biografia
Tukur ha frequentato le scuole superiori ad Hannover e successivamente ha seguito un programma di scambi culturali a Boston. Deciso a lavorare nel mondo dello spettacolo, si è iscritto ad una scuola di musica e recitazione di Stoccarda che ha frequentato dal 1980 al 1983 debuttando poi in teatro ad Heidelberg. Nello stesso periodo ha iniziato a recitare nel cinema esordendo in "La rosa bianca" di Michael Verhoeven. Nel 1984 ha ricevuto enormi consensi con la sua interpretazione al Der Freien Volkbühne, un teatro di Berlino, in "Ghetto" di J. Sobol, diretto da Peter Zadeck, con cui ha vinto il premio come miglior attore teatrale tedesco. Il pubblico internazionale lo ha conosciuto nel 2002 con "A torto o a ragione" di Istvàn Szabò e "Amen" di Costa-Gravas. Inoltre ha lavorato nelle pellicole "Le vite degli altri" (2006), "Nordwand! (2008), "Eden is West" (2009) e "Das Vaterspiel" (2009).
GLI ARTICOLI