Home | Film | Personaggio

Sabine Azema

DATA DI NASCITA: 20/03/1949
LUOGO DI NASCITA: Parigi, Francia
DATA DI MORTE:
biografia
Figlia di un avvocato, Sabine trascorre la sua infanzia e la sua adolescenza montando dei spettacoli con l'aiuto delle due sorelle e dei suoi amici. Sabine si diploma al Conservatoir d'Art Dramatique di Parigi e alla fine degli anni '70 è protagonista di alcune produzioni per la televisione francese. Dopo essere apparsa in "Infedelmente tua" (1976) di Georges Lautner e "La merlettaia" (1977) di Claude Goretta nel 1983 debutta come protagonista in "La vita è un romanzo", diretta dal regista Alain Resnais. Nel 1997 ha diretto il film Tv "Quand le chat souris", da lei anche interpretato. Più volte candidata al premio César come miglior attrice, ne ha vinto uno nel 1987 con "Mélo" (1986) dello stesso Resnais. Nel 1999 recita ne "Il pranzo di Natale" di Danièle Thompson e nel 2001 in "Tanguy" di Etienne Chatiliez. Nel 2003 è la volta di "Mai sulla bocca". Ultimamente è stata la protagonista femminile della pellicola "Le Parfum De la Dame En Noir" (2005) di Bruno Podalydes e di "Incontri d'amore" ('Peindre ou faire l'amour', 2006) dei fratelli Larrieu.
GLI ARTICOLI