Home | Film | Personaggio

Robert Englund

DATA DI NASCITA: 06/06/1947
LUOGO DI NASCITA: Glendale, California, USA
DATA DI MORTE:
biografia
Dopo aver studiato alla Ucla, Robert ha esordito al cinema nel 1974, col ruolo di un amante in "Buster and Billie", dramma alla Romeo e Giulietta. Lavora in numerosi film thriller ed horror comer "Candidato all'obitorio" (1976), "Quel motel vicino alla palude" (1976), "Visitors" (1983), ma arriva al successo grazie al ruolo di Freddy Krueger, il killer con la faccia ustionata e il guanto dalle lame affilate della serie "Nightmare", diventando cosi una celebrità. Englund ha girato: "Nightmare: dal profondo della notte" (1984) "Nightmare II: La rivincita" (1985), "Nightmare III: I guerrieri del sogno" (1987), "Nightmare IV: Il non risveglio" (1988), "Nightmare V: Il mito" (1989), "Nightmare VI: La fine" (1991), "Nightmare nuovo incubo" (1994) più una serie tv dedicata al personaggio di Elm Street. Ha anche interpretato una convincente versione de "Il fantasma dell'Opera" (1989), uno sfortunato horror di Tobe Hooper "The Mangler - La macchina infernale" (1994) e "Urban Legend" (1998). Nel 2003 è tornato a vestire i panni di Krueger con la pellicola "Freddy Vs. Jason", in cui avviene lo scontro tra Freddy e un altro famoso personaggio dell'horror, il Jason Voorhees di "Venerdì 13". Al festival di Venezia del 2003, ha presentato il film "Il ritorno di Cagliostro" di Ciprì e Maresco, in cui interpreta un attore hollywoodiano sul viale del tramonto. Ultimamente ha lavorato in "Behind the Mask: The Rise of Leslie Vernon" (2006), "Hatchet" (2006) e "Heartstopper" (2006). Ha debuttato alla regia con la pellicola "The Vijj" (2008).